3 ricette estive veloci con le verdure di agosto

Kitchen Experience significa anche lasciarsi ispirare dalle buone pratiche sostenibili anche in cucina e in questo approfondimento vogliamo darvi 3 ricette estive veloci da preparare con le verdure di agosto.
Utilizzare verdure di stagione è un buon modo per evitare prodotti che fanno lunghi viaggi per raggiungere gli scaffali dei nostri negozi.

1° ricetta estiva veloce: insalata di pesca, anguria, pomodori e gorgonzola

Lavate con cura le pesche e i pomodori e tagliate una fetta di anguria. Fate a fettine sottili le pesche e i pomodori e fate a cubotti l’anguria.
Preparate un letto di insalatina mista aggiungete frutta e verdura, spezzate con le mani in scaglie irregolari una fetta di gorgonzola.
Aggiungete olio extra vergine di oliva, sale e una macinata di pepe.

Tempo di preparazione: 20 minuti

< Scopri la filosofia di cucina di Plados Telma, conosciamoci meglio! >

2° ricetta estiva veloce: parmigiana fredda

Grigliate le melanzane e mettetele a riposare su un piatto in olio e sale. Tagliate un pomodoro e una mozzarella, in alternativa anche ricotta salata, a fettine sottili e lavate con cura una manciata di foglie di basilico fresco.
Impilate tutti gli ingredienti: la fetta di melanzana grigliata, la mozzarella, il pomodoro e aggiungete le foglie di basilico ad ogni strato.
Chiudete con una grattugiata di parmigiano, un filo di olio extra vergine, una macinata di pepe e via in frigo per un paio di ore prima di portarla a tavola.

Tempo di preparazione: 25 minuti

3° ricetta estiva veloce: involtini di cetrioli

Mettete in una terrina del formaggio morbido spalmabile o ricotta, grattugiate la scorza di limone e aggiungete delle foglie di menta sminuzzate e una macinata di pepe. Amalgamate bene il tutto.
Tagliate i cetrioli per lungo e otterrete delle strisce su cui spalmare con abbondanza il composto preparato all’inizio.
Dopo aver spalmato il composto a base di formaggio aggiungete una fetta di bresaola o prosciutto crudo e arrotolate l’involtino.
Impiattate gli involtini uno ad uno e metteteli in frigo almeno un paio d’ore prima di servirli a tavola.

Tempo di preparazione: 15 minuti

Perché scegliere un lavello antibatterico

Abbiamo già in un precedente approfondimento trattato il tema dell’inquinamento domestico ovvero della contaminazione dell’aria che respiriamo dentro casa e che contiene molte sostanze che la rendono poco salubre; abbiamo anche affrontato il tema di come rendere migliore la qualità dell’aria che respiriamo in cucina, consigliandovi l’uso di detersivi fai da te e indicandovi alcune…

Plados Telma e Gruppo Simonelli, insieme nel progetto Marlic

MARLIC è un progetto finanziato dalla Regione Marche nell’ambito del POR MARCHE. Il risultato della collaborazione tra Plados Telma e Gruppo Simonelli è una testimonianza concreta di come l’economia circolare possa fungere da volano per un’industria più innovativa e meno impattante sull’ambiente.

MARLIC è un progetto finanziato dalla Regione Marche nell’ambito del POR MARCHE e acronimo di Laboratorio di Ricerca Applicata nelle Marche per i Compositi Innovativi.

Cambiamento climatico e autunno anomalo

Dopo un’estate caratterizzata da siccità e temperature elevate, l’autunno ha confermato lo stesso trend. In Italia è stato l’autunno più caldo di sempre, con un aumento della temperatura media di quasi 1 grado e scarse precipitazioni, legate a fenomeni atmosferici violenti.La fonte dei dati, Coldiretti, ha delineato un quadro preoccupante confermando la riduzione delle piogge…

it_ITItaliano