LIFE GREEN COMPOSITE

Il 1 Agosto 2022 Delta di Plados Telma group ha avviato il progetto LIFE, in collaborazione con la Gees Recycling, progetto co- finanziato al 60% dalla Commissione Europea. Il progetto avrà durata 3 anni fino al 31 Luglio 2025.


Produrre lavelli compositi green riutilizzando rifiuti. La produzione di lavelli comporta lo smaltimento in discarica di grandi quantità di rifiuti minerali contaminati da polimeri. Questo progetto mira a dimostrare che i lavelli in composito minerale possono essere prodotti su scala pilota e industriale riutilizzando gli scarti dei compositi minerali acrilici e producendo questi compositi da materie prime secondarie. Il processo, che comprenderà nuovi prodotti, dovrebbe confermare che tutti i rifiuti dei lavelli possono essere riciclati. promuoveremo la nostra linea di produzione di compositi GREEN presso i consumatori, introducendo sul mercato una nuova gamma di prodotti.
Beneficiario coordinatore: DELTA SRL
Contatto: Savina Pianesi
E-mail: savina.pianesi@pladostelma.com

Delta presenta il progetto alla Commissione Europea! Ecco il link del video

È possibile scaricare il Powerpoint della presentazione.

DURATA DEL PROGETTO: Inizio Lavori 01/08/22  –  Fine 31/07/25

Beneficiario Coordinatore: DELTA Srl

Beneficiario Associato: GEES RECYCLING Srl

Sede del progetto: Macerata / Pordenone – Italia

Obiettivo del Progetto

Il progetto sfrutterà la simbiosi industriale tra Plados Telma (Coordinatore) e Gees Recycling per produrre lavelli da cucina e piani di lavoro ecologici: compositi minerali acrilici ottenuti da scarti di produzione riciclati e tracciati in una catena dal valore circolare replicabile

Come Verrà Raggiunto l’Obiettivo del Progetto

Mediante delle soluzioni circolari per la produzione di tali lavelli con materie prime secondarie, grazie a nuove tecnologie di macinazione e rivestimento, ad un nuovo design del prodotto e prepolimerizzazione, mediante il riutilizzo degli scarti di produzione di questi lavelli per migliorare le prestazioni di piani e pannelli in composito riciclato.

Azioni Chiave

Saranno condotte su scala pilota e industriale mediante il recupero dei materiali minerali dai lavelli di scarto, che diventeranno materie prime seconde per sviluppare piani cucina green e lavelli green.

Nuovi Impianti Industriali

Sarà messo a punto un nuovo impianto di macinazione, che effettuerà la riduzione volumetrica degli sfridi e scarti dei lavelli per ottenere la materia prima seconda.
Sarà installato un impianto green, costituito da una cisterna di stoccaggio della resina di recupero e reattori per la conversione della resina di recupero in sciroppo di recupero.

Innovazioni

Nuove formulazioni con materie prime seconde, prove di stampaggio di tali formule green e caratterizzazione dei prodotti finali.

Impianti Diretti

Riciclare il 100% di scarti e sfridi del gruppo Plados Telma per consentire la produzione e la commercializzazione di una linea di produzione di lavelli green interamente realizzata con materiali riciclati.

Lanciare sul mercato piani di lavoro in materiale composito sia a tinta unita che ad effetto granito con un prodotto di nuova concezione con prestazioni migliorate, realizzato interamente con materiali riciclato.

LIFE21-ENV-IT-LIFE GREEN COMPOSITE

LIFE GREEN COMPOSITE 1
LIFE GREEN COMPOSITE 2

Ecco il link alle nostre interviste sul recupero e economia circolare

News del Progetto Life Green Composite

Presentato il logo ufficiale del progetto Life Green Composite!

Plados Delta ha firmato il grant agreement con l’Unione Europea

zh_CN????